Messaggio 24 dic 2016, 12:17

aggiungere suoni a musica esistente in live discoteca

Salve, sono nuovo del forum e vorrei porre una domanda a cui purtroppo non trovo risposta sul web...

Premetto che non sono un DJ, sono piuttosto un cantante produttore (non lo faccio di mestiere) e attualmente vivo all'estero in Francia. Ora, vorrei iniziare a promuovere delle serate di musica dance anni 80' in vari club, la musica di quando ero adolescente...

Per fare ciò mi sono creato una compliation dei brani famosi di quegli anni che mi piacciono, e piano piano li sto lavorando, per lavorare intendo che li metto a tempo (120 bpm), purtoppo fino alla seconda metà degli anni 80' il digitale non era ancora diffuso...e nel mix ci aggiungo congas, batterie, suoni...nonché taglio parti che incollo da altre parti del brano. Faccio questo perché nelle serate, gli spazi tagliati non cantati dagli artisti li canto io in Live, il brano quindi risulterà cantato in parte dall'artista originale ed in parte da me.

Ecco, vorrei sapere se in termini di legge è legale aggiungere parti suonate su un brano già esistente, dato che non è destinato alla vendita. Non vorrei incorrere in sanzioni di diritti d'autore o altro...

Grazie per le vostre risposte, qui incollo un sample del lavoro che sto facendo...

https://youtu.be/BeV3qrCJ1hs