FAQ  •  Iscriviti  •  Login

siae enpals serate gratis!?

<<

mortimer

Messaggi: 2

Iscritto il: 18 gen 2012, 0:17

Messaggio 18 gen 2012, 0:49

siae enpals serate gratis!?

Ho letto vari post riguardo queste tematiche ma alcune essendo datate non so se ancora siano in vigore o no.

1) Attualemente sono un operaio ed ho la passione per la musica quindi ho regolare contratto come operaio a tempo indeterminato; Se faccio qualche serata in un locale dove non si paga l'entrata (pub/bar) vado incontro a qualche penale? Consideriamo anche il fatto che oltre che la serata è ad entrata libera nemmeno io prendo un euro dato che il dj set lo faccio per pubblicizzare la mia webzine che tratta di musica.

2) Dato che avendo la webzine ho molti appoggi musicali ed alcune bands vogliono che io faccia il dj set in una serata a pagamento (con biglietto siae) posso farla?

Ora vi faccio qualche domanda riguardo la legalità dei supporti:

3) Nella mia webzine facciamo molte recensioni ma spesso le bands ci mandano demo o promo masterizzati, alcuni hanno timbro siae sul cd masterizzato mentre altri non presentano nulla, alcune bans invece le mandano in versione digitale (mp3) come devo comportarmi posso suonarli oppure rischio qualcosa?

4) Per le copie ho letto che bisogna pagare un 200 Euro all'anno se si hanno da 1 a 2000 copie, ma nel caso ho l'originale devo pagare questa somma ugualmente? Sinceramente preferisco utilizzare i masterizzati in modo che se mi cadono o si sfregiano mi basta ricopiare l'originale di nuovo.

5) Se porto i miei cd originali in mp3 per comodità poi avrei rogne (le song che metto meno o che penso siano improbabili da mettere le trasferirò su penna usb invece di portarmi kg e kg di roba).

6) Per i file mp3 acquistati sul web da siti tipo amazon oppure siti russi o di altre nazionalità come funziona? Ho sentito più di una volta gente dire di portarsi le ricevute ma se compro solo un singolo file devo portarmi tutte ste ricevute?

7) Quando acquisto cd all'estero (esempio su ebay) non presentano ne sul cd ne sulla copertina il simbolo siae come posso far capire, nel caso ci sia un controllo che sono copie acquistate?



Scusatemi per le multeplici domande ma come dicevo ho molta confusione dato che da forum a forum dicono cose diverse (su un forum addirittura ho letto che i dj possono mettere su cd masterizzati e non incappano in nessuna penale anche se non hanno l'originale dato che loro non st'anno vendendo il cd ma i cd sono i suoi strumenti di lavoro... a me sinceramente sembra una cazzata).
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 18 gen 2012, 8:23

Re: siae enpals serate gratis!?

1) Beh in un pub/bar non si deve pagare l'ingresso altrimeni non è un pub/bar :D Ma poi che c'entri tu, saranno problemi del gestore, comunque "nessuna penale", anche se "penale" è relativa ai contratti. Forse intendevi multa/sanzione. Il fatto che lavori gratis, per lo spettacolo dal punto di vista contributivo, allo stato di fatto, non cambia nulla. Gli obblighi contributivi restano validi e si calcolano sula "minima" che attualmente è poco sopra i 40 euro. La quota ENPALS perciò è di circa 12 euro.
2) Come sopra non c'entri nulla con pagamento/non pagamento.
3) In Italia i supporti debbono (ahinoi) viaggiare col bollino. Chi li distribuisce ha l'obbligo di apporlo.
Se i brani sono "legali", non hai problemi anche se a volte risulta difficile spiegarlo all'agente di polizia durante un controllo. La sostanza è, in ogni caso, che avendo il bollino i supporti fisici sono "originali".
4) Quella a cui ti riferisci è la cosidetta "licenza DJ" che però legalmente non è obbligatoria. E' un servizio della SIAE. Sono scelte personali.
La legge ti consente la copia dei tuoi dischi senza alcuna autorizzazione. Art. 71-sexies e seguenti legge 633/41.
5) Come sopra, la legge lo permette.
6) Il sito deve essere legale, l'acquisto sarà perciò legale. Nessuna legge ti obbliga a quelle operazioni, sono abitudini che stannoprendendo piede ma soloper maggiore tranquillità.
7) Se il disco non è falso si vede, il bollino non c'è perché è una bruta abitudine solo italiana. Va da sè che all'estero non c'è il bollino quando l'acquisto è fatto dal privat o per se stesso. Il disco è legalissimo.

E' possibile che quella cazzata l'abbia letta da me e no, non è una cazzata. E' proprio così, lo dice la legge e le tante sentenze e la giurisprudenza prodottasi in questi anni. A me è successo, il fastidio di qualche mese d'ingagini ma nessuna "penale", nessuna multa nessuna sanzione. Non è un reato e non lo è neanche senza originali. In Italia non sei tu che devi dimostrare di essere innocente, in quei casi è il contrario.
<<

mortimer

Messaggi: 2

Iscritto il: 18 gen 2012, 0:17

Messaggio 18 gen 2012, 22:29

Re: siae enpals serate gratis!?

... che dirti Morpheus... grazie mille per la disponibilità e per le info cmq rimarrò sempre su questo forum a leggere e seguire consigli ;-)

Torna a Legal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF. Credits: Goody Music - WebMaster Studio 03
Traduzione Italiana phpBB.it