FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

<<

GAlex

Avatar utente

Dj Forum Moderator
Dj Forum Moderator

Messaggi: 6289

Iscritto il: 24 apr 2006, 15:51

Località: Perugia

Messaggio 6 dic 2011, 21:57

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Hai già posto la tua domanda qui e solo li riceverai la risposta.
Non è consentito postare la stessa richiesta in piu aree del forum ne ripeterla in topic differenti.
Primo richiamo.
Digital Heart & Vinyl Soul.
Setup: Lenovo Y50-70 - Traktor Scratch Pro 2 - 2 x Technics 1210 + Ecler Nuo 4.0 + NI Audio 10 + NI Kontrol X1
<<

wateredge

Messaggi: 6

Iscritto il: 30 giu 2012, 20:50

Messaggio 30 giu 2012, 21:10

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Salve ragazzi, innanzitutto complimenti per il forum, per l'ottima (e documentata) conoscenza della materia in questione.
Sono un DJ di Roma, e vorrei mettermi "in regola" per questa stagione.
Premetto che utilizzo il computer per lavorare, però spesso mi capita di suonare anche con i CD, perciò vorrei trovare una soluzione valida per entrambi i casi.
Come è stato già detto un brano comprato su iTunes può essere utilizzato su un computer e masterizzato su un CD senza problemi. Per chi si fosse perso qualche passaggio allego un estratto da i Termini e Condizioni di iTunes Store:
(iv) Lei è autorizzato a masterizzare una lista di brani audio fino a sette volte. Lei potrà utilizzare il CD sul quale Lei ha masterizzato i Suoi Prodotti iTunes nello stesso modo in cui Lei potrebbe utilizzare un CD acquistato da un rivenditore, ai sensi delle norme sul diritto d’autore vigenti in Italia.


Fino a qui tutto ok, ma ho due dubbi (ho usato il comando 'cerca', ma non sono riuscito a trovare la risposta, perdonatemi se mi è sfuggita)
1) Se cambio il formato del brano (per esempio da Mp3 a Wav o Aiff, anche se non ha senso, o simili) sono sempre in regola?
1bis) Se modifico il brano, per esempio tagliandolo, o faccio un remix posso sempre utilizzarlo?

2) Ho sentito parlare del servizio iTunes Match: se importo i miei CD originali su iTunes Match questi risulteranno come acquistati su iTunes, giusto?
perciò il punto (iv) citato sopra sarà valido e potrò masterizzare tutto, o una parte del CD, su un supporto vergine senza che la SIAE possa 'appigliarsi' alla questione delle copia tecnica (che comunque non può fare in ogni caso)?

Grazie
<<

sinfonetik

Avatar utente

Dj Forum Resident
Dj Forum Resident

Messaggi: 1770

Iscritto il: 3 nov 2010, 16:22

Messaggio 2 lug 2012, 8:27

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Il cambio del formato penso possa essere considerato come una normale "copia lavoro" anche se esportando una traccia in un'altro file difficilmente può essere contestato il formato ... o meglio, "figurati se stanno a guardare il formato del file".
Cosa differente è modificare una traccia, un remix lo puoi fare se sei autorizzato ... altrimenti un "bootleg" non può essere considerato "legale".
Ogni modifica ad una traccia che andrai a riprodurre in pubblico deve essere autorizzata.

iTunes match serve semplicemente per collegarsi da remoto alla tua libreria, giustamente come dici ci puoi caricare dei brani in tuo possesso , poi match farà una scansione dei brani per ricavare le informazioni da associare agli stessi brani presenti in itunes.( da qui il nome : match ).
Se i brani non trovano corrispondenza vengono comunque salvati sul tuo account ma non resi disponibili in remoto.
E' chiaro che, se i brani che caricherai su match saranno legali verranno riconosciuti come validi e potrai utilizzarli tranquillamente e a prova di siae ... se l'origine dei brani, invece, è di natura illegale potrebbero non disporre delle corrette informazioni necessarie a match... verranno comunque salvati sull'account ma come recitano i termini e condizioni:

"Con il presente Contratto Lei accetta di utilizzare iTunes Match solo per contenuti acquisiti legalmente. Qualsiasi utilizzo per contenuti illeciti viola i diritti di altri e potrebbe assoggettarla a sanzioni civili e penali, inclusi eventuali risarcimenti danni, per violazione del diritto d’autore."
new mixset on : https://soundcloud.com/sinfo-netik/monkey-style
<<

wateredge

Messaggi: 6

Iscritto il: 30 giu 2012, 20:50

Messaggio 2 lug 2012, 22:03

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

sinfonetik ha scritto:Ogni modifica ad una traccia che andrai a riprodurre in pubblico deve essere autorizzata.

Ho pensato la stessa cosa. Ma allora anche i DJ dovrebbero essere "autorizzati" a mettere a tempo due dischi o a fare un passaggio.
Mi spiego meglio: supponiamo che io abbia la possibilità di avere 4-5 sorgenti sonore contemporaneamente (cosa fattibilissima)
sul primo canale mando l'originale, sul secondo ci aggiungo un synth, sul terzo un'acapella, ecc...
e supponiamo anche che tutte le parti che aggiungo (synth, acapella, ecc...) siano fatte da me e siano al 100% inedite.
Se faccio una cosa del genere durante un live nessuno può dirmi nulla perchè sto semplicemente facendo il DJ.
Quindi non vedo il perchè non possa registrare tutto questo su un'unica traccia per una questione di praticità.

sinfonetik ha scritto:Se i brani non trovano corrispondenza vengono comunque salvati sul tuo account ma non resi disponibili in remoto.

No, vengono caricati online (con certi limiti) e sono disponibili anche in remoto

sinfonetik ha scritto:se l'origine dei brani, invece, è di natura illegale potrebbero non disporre delle corrette informazioni necessarie a match...

Match ha fatto molto discutere proprio perchè anche se i brani sono stati scaricati illegalmente su itunes questi risulteranno 'legali'
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 3 lug 2012, 6:31

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Infatti non hai torto wateredge, sinfonetik ha solo estremizzato un po' il concetto.
Se il "remix" (chiamiamolo così), non lo distribuisci, non lo cedi ... insomma come per la tua copia, è eslusivamente al tuo uso e possesso personale, non c'è problema. E' una tua copia come le altre. Diventa "bootleg" quando viene "proditto", ovvero "riprodotto" che significa duplicato e non "suonato in pubblico", per essere distribuito, in questo caso illegalmente non avendo l'autorizzazione degli aventi diritto.
Lo stesso si può dire per la propria copia che nel momento cessa di essere personale, perché per esempio, il DJ se la vende, senza autorizzazione è copia illegale.
<<

wateredge

Messaggi: 6

Iscritto il: 30 giu 2012, 20:50

Messaggio 3 lug 2012, 10:44

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Perfetto. Quindi, ricapitolando:
per quanto riguarda i punti 1) e 1bis) posso cambiare formato, remixare, ecc... purchè non distribuisca la copia, ma rimanga esclusivamente in mio possesso.
per il punto 2) se ho capito bene, importando un cd originale con itunes match questo risulterà acquistato su iTunes, e quindi potrò fare fino a sette copie fisiche e copiarlo su 5 dispositivi diversi.
il problema è: arriva la finanza, per i brani acquistati su itunes ho le ricevute, ma per i cd importati come faccio? (considerando che iTunes match non lascia una ricevuta per i singoli brani)
<<

sinfonetik

Avatar utente

Dj Forum Resident
Dj Forum Resident

Messaggi: 1770

Iscritto il: 3 nov 2010, 16:22

Messaggio 3 lug 2012, 14:50

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Mi sono decisamente espresso male ... giustamente ogni dj miscela varie tracce producendo un determinato risultato ... ma se ci vuoi fare , per esempio, una compilation della serata,per poi essere distribuita, allora necessiti le autorizzazioni.

Riguardo a "match" ti viene fornito semplicemente un servizio, la responsabilità delle tracce caricate è comunque dell'utente.
E' chiaro che non vengono fornite le ricevute per tracce esterne, non le acquisti da match quindi ...
Non è assolutamente vero che le tracce illegali caricate su match possono risultare legali in quanto solo quelle acquistate da itunes sono accompagnate da ricevuta.
Match è solo un servizio ... come se ,per assurdo, native instruments sarebbe responsabile delle tracce illegali caricate nella playlist di qualsiasi Traktor.
new mixset on : https://soundcloud.com/sinfo-netik/monkey-style
<<

wateredge

Messaggi: 6

Iscritto il: 30 giu 2012, 20:50

Messaggio 3 lug 2012, 14:57

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

sinfonetik ha scritto:Match è solo un servizio ... come se ,per assurdo, native instruments sarebbe responsabile delle tracce illegali caricate nella playlist di qualsiasi Traktor.

Ovvio, spetta poi all'utente dimostrare di aver comprato le tracce. Quindi? Dovrei portarmi anche i cd originali durante le serate?
<<

sinfonetik

Avatar utente

Dj Forum Resident
Dj Forum Resident

Messaggi: 1770

Iscritto il: 3 nov 2010, 16:22

Messaggio 3 lug 2012, 15:04

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

No, perchè match te li associa a file originali. Quindi le traccie costate zero euri perchè provenienti dalla pirateria informatica ti costano 25€ di abbonamento e diventano pseudo-originali perchè paghi il servizio di "pulizia" tracce.
Semplicemente non puoi dimostrare da dove arrivino queste tracce "ripulite" ma tutt'altra cosa è essere perseguito per questo ... inimmaginabile !
new mixset on : https://soundcloud.com/sinfo-netik/monkey-style
<<

wateredge

Messaggi: 6

Iscritto il: 30 giu 2012, 20:50

Messaggio 3 lug 2012, 15:11

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

mi sono perso, non ho capito: per le tracce acquistate su itunes basta portare le ricevute e sono a posto. Per i CD originali come faccio?
PrecedenteProssimo

Torna a Legal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF. Credits: Goody Music - WebMaster Studio 03
Traduzione Italiana phpBB.it