FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 17 feb 2015, 14:56

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

più che altro hai intepretato un contratto tra privati confondendolo con la legge .. sono due cose ben diverse ;)
<<

matsa2304

Messaggi: 18

Iscritto il: 20 lug 2011, 16:13

Messaggio 17 feb 2015, 15:46

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

perdona l'ignoranza.....quindi cosa cambia se questo c'è solo sul contratto e non sulla legge? (sempre che esista xke non la trovo)

xke da come è messo qui sembra che si debba avere questa maledetta licenza
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 17 feb 2015, 18:54

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

per esemplificare, se discuti di regole scritte nella legge, quelle valgono per tutti se invece, tratti di articoli scritti in un contratto di natura privata, quelle varranno solo per chi sottoscrive il contratto stesso
<<

matsa2304

Messaggi: 18

Iscritto il: 20 lug 2011, 16:13

Messaggio 17 feb 2015, 19:22

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

ho capito.
quindi per noi che riproduciamo mp3 direttamente col pc dobbiamo fare riferimento all'eventuale legge.

quindi, correggimi se sbaglio, nel contratto c'è scritto che chiunque deve averlo, mentre non esiste una legge che obblighi chiunque ad averlo....pertanto se io utilizzo gli mp3 comprati da beatport sono a già posto così in caso di controllo.
<<

j-proz

Messaggi: 49

Iscritto il: 5 gen 2011, 10:55

Messaggio 27 giu 2015, 18:28

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

Ciao ragazzi, non ho letto tutti i post ma avrei una domanda inerentissima all'argomento e ho pensato anche di aprere un nuovo topic, spero qualcuno veda questa risposta qui.

Allora ho un pc in cui tengo il mio archivio di canzoni comprate su internet, in particolare Beatport e la libreria iTunes, e installato Rekordbox con cui analizzo le tracce. Vorrei collegare il pc al Mixer (un Djm 900 Nexus) tramite LAN e usare Rekordbox per leggere da cdj le tracce in archivio sul pc. In questo modo non mi serve la licenza Dj On Line.
Volevo chiedervi se nel caso importi i miei cd (originali chiaramente) nella libreria iTunes in questo caso è una copia e devo fare licenza On Line. Questo perché vorrei non portarmi dietro le valigie di cd (che comunque porterei lasciandoli in macchina) e in modo che la ricerca delle tracce sia più semplice, le possa anche analizzare con Rekordbox e tenere più ordinate.

In questo caso serve la Dj On Line? E la cosa più pall**sa è poi fare l'archivio tracce di questa licenza per dove stanno le copie.

Grazie mille!
<<

j-proz

Messaggi: 49

Iscritto il: 5 gen 2011, 10:55

Messaggio 28 giu 2015, 10:38

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

Se non sbaglio quando si esportano le playlist da Rekordbox su chiavette o Sd le tracce vengono copiate e quindi servirebbe licenza Dj On Line. Se invece si leggono da pc no. La domanda mia principalmente ora è se è legale importare tracce dai cd originali che si hanno nella libreria iTunes. E in quel caso analizzandole con Rekordbox non ci sarebbe problema. Si può fare? O serve la licenza perché comunque quella è una copia? Quando si importa da cd nella playlist iTunes viene utilizzato un formato AAC che gestisce i diritti d'autore DRM (AAC Protected), quindi sarei portato a pensare che sia legale fare questo relativamente al copyright, mi sembrerebbe strano il contrario.
Qualcuno ne sa di più? Grazie.
<<

j-proz

Messaggi: 49

Iscritto il: 5 gen 2011, 10:55

Messaggio 1 lug 2015, 9:38

Rekordbox, iTunes e Dj On Line

Ciao a tutti ragazzi, avrei un po' di domande su argomenti un po' trasversali tra le sezioni qui sul forum, spero di aver scelto quella giusta.

Allora prima di tutto vorrei chiedervi questo: se io compro legalmente canzoni su internet e le scarico sul mio pc, e poi le analizzo con Rekordbox e le esporto su una chiavetta o hd esterno o sd, quella è una copia lavoro per cui dovrei avere licenza Dj On Line?

Secondo: Utilizzando il pc per leggere le tracce da cdj (con Pro Dj Link e Rekordbox ad esempio) siamo sicuri che la licenza Dj On Line non serva? Ho letto qui sul forum che la finanza ha fatto storie se non c'è la licenza Dj On Line, e anche se alla fine si ha ragione meglio proprio non avere problemi.

Terzo: Se io importo i miei cd originali sulla libreria iTunes (che utilizza codifica AAC antipirateria credo) quelle sono copie lavoro? E servirebbe licenza? E se poi io le analizzo con Rekordbox e magari le esporto? O se le leggo direttamente da pc e Rekordbox?

Grazie a tutti.
<<

leopard86

Messaggi: 1

Iscritto il: 23 lug 2015, 10:28

Messaggio 23 lug 2015, 10:50

Dj digitale e con vinili, gabole

ciao a tutti,
vi seguo da un po' ma è la prima volta che scrivo.
Ho chiesto pareri di alcuni amici e letto il post sticky sul tema obblighi SIAE, che mi rassicura, ma ora vado a cercare il pelo nell'uovo e vi spiego la mia situazione ;)

Ho cominciato da un po' a suonare musica swing in qualche occasione (eventi di ballo, regolarmente registrati SIAE) con il laptop. Sono tutti brani acquistati da Amazon. Mi è stato detto di conservare le ricevute e prepararmi a possibili controlli pedanti, ma dovrebbe essere tutto in regola fintantoche il materiale è tutto suonato dalla stesso hard disk dove è stato scaricato. In più siccome ho una piccola collezione di vinili 33/45 giri che complementano la mia raccolta digitale vorrei portarmi dietro anche un giradischi e alternare la musica digitale con questi.

Ecco le domande:
1- I vinili sono trovati in lungo e in largo, quindi senza ricevute. Mi possono rompere le scatole? Alcuni vengono da vecchie edizioni della Fabbri Editori o simili, ci sarà qualche gabola per la SIAE? Mi pare di ricordare che per 45 giri acquistati fuori dall'Italia si dovesse apporre un'etichetta SIAE da acquistare (per il momento non è il mio caso, ma non si sa mai cosa possa capitarmi tra le mani).

2- Con la musica digitale so che uno dovrebbe fare la licenza DJ annuale solo se si fa delle copie lavoro. Qualcuno potrebbe venirmi a dire che gli mp3 sono delle copie lavoro se li scarico su una partizione (quella Windows) e poi li copio su un'altra partizione (quella Linux dove ho tutto il mio software DJ sperimentale). E' una questione di lana caprina eh, in fondo il disco fisico è lo stesso ma giusto per evitare sorprese o obiezioni strane ;)
<<

Frank2K

Messaggi: 1

Iscritto il: 15 mag 2016, 13:32

Messaggio 15 mag 2016, 14:04

Chiarimenti sulle irregolarità. PLEASE HELP!

Salve, sono nuovo del forum e non è molto che faccio questo mestiere, principalmente per feste private come compleanni ecc..
Vorrei capire meglio un pò la situazione della SIAE e dell'ENPALS.. ho letto qualcosa a riguardo ma non ho tanto le idee chiare..
Attualmente non lavoro molto però sembra che le richieste stiano aumentando e con esse i dubbi e paure di incorrere a sanzioni o altro.
La maggior parte delle volte vengo pagato a nero e non mi fanno compilare alcun modulo SIAE e sinceramente non chiedo nulla a riguardo, è capitato qualche volta invece che mi hanno chiesto di compilarne uno sul quale ho scritto nome compositori e titoli ed ovviamente i miei dati ma io non posseggo partita IVA ne tanto meno sono iscritto alla SIAE.

Le mie domande sono:
- E' possibile compilare un modulo SIAE senza possedere partita IVA ne essere iscritti alla stessa SIAE? Se no cosa si rischia?
- Per stare tranquillo e mettermi in regola cosa devo fare? e che costi hanno tutte le eventuali licenze e/o iscrizioni? (partita IVA, Licenze su brani o altro, iscrizioni alle SIAE,ENPALS ecc)


Uso un pc ed un controller utilizzando traktor (le tracce che uso sono tutte scaricate da youtube)
So che non sono messo per niente in regola ma lavoro poco non guadagno tanto, ora che sto lavorando un pò di più vorrei capire di cosa ho bisogno cosa e quanto devo pagare, insomma tutto ciò di cui un DJ ha bisogno per poter lavorare.
Grazie mille in anticipo, vi prego di non ignorarmi ed aiutarmi e consigliarmi.
<<

skinger

Messaggi: 1

Iscritto il: 10 giu 2016, 11:35

Messaggio 10 giu 2016, 11:50

Re: Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

Domanda:ho acquistato i brani da itunes sul mio mac,se faccio una serata con un altro pc ma connesso tramite itunes con il mac a casa,devo fare la.licenza o sono in regola?in teoria non é una copia
PrecedenteProssimo

Torna a Legal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF. Credits: Goody Music - WebMaster Studio 03
Traduzione Italiana phpBB.it