Pagina 13 di 15

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 10:02
da MrDedo
Ciao ragazzi. Vorrei dire la mia sull'argometo. Premetto che sto seguendo un corso da fonico dove uso Cubase, Reason, Protools, Audition, e lavoriamo sia in ambiente windows che mac, e che tutto ciò che scriverò è totalmente soggettivo. Per produrre musica dance in generale la combinazione migliore è usare in Rewire Cubase-Reason. Sfruttando al massimo i filtri e i processori del primo,e magari qualche VSTi abbinato ad alcuni strumenti del secondo (che ricordo essere un sistema chiuso,che non permette di usare Plugin). Cubase effettivamente non è un SW così intuitivo, soprattutto quando si è abituati a usare SW come MMM dove tutto è praticamente "guidato". Però cubase è veramente una "macchina" infinita,dove la tua fantasia non troverà limiti! Per quanto riguarda ProTools andiamo su un SW che preso di per se non è un granchè (anzi per produzioni dance, a mio avviso, reason lo sovrasta). E' il Sistema ProTools HD che fa la differenza, dato che viene fornito di sue schede DSP dove vanno a fare carico i vari Plugin (in modo che la CPU non si sovraccarichi). Però è un sistema che,secondo me, va bene per generi "acustici", poco si adatta al mondo dei Dj (a meno che non si utilizzano strumenti hardware), e se valutiamo il costo di un sistema ProTools HD non è poi così abbordabile (2 schede DSP,
con relative interfacce + superfice di controllo + Pro Tools 8 ) era in offerta a c.ca 13.000 (tredicimila) euro, computer escluso!

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 11:19
da Beatbuster
Ok, il discorso Cubase-Reason orientato alla dance però è parecchio soggettivo, chi fa dance ad alti livelli usa da sempre synth hardware abbinati a processori hardware, per le tracce in secondo piano si utilizzano poi i VST e VSTi, il sequencer in questi casi è reputato + un rec multitraccia, quello che anche PT è considerato da sempre... Hai già provato la 8 a proposito?

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 12:05
da MrDedo
Si hai ragione, infatti il senso del mio discorso voleva essere quello, a livelli medi un Cubase Reason è un ottimo equipaggiamento...Ovvio che se lavori con Hardware ProTools è sempre ProTools,è che, obbiettivamente acquistare Hardware + ProTools HD non è una spesa da poco...No non l'ho ancora provata, anche perchè dove faccio il corso ne hanno una versione più datata, ancora TDM,nemmeno HD!Anche se ormai dovrebbe arrivarne una LE8.

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 12:12
da Beatbuster
Io proprio oggi installo l'aggiornamento di Cubase 5, da un'occhiata al manuale non sembra una grossa uppata, hanno inserito qualche "bel giocattolino" in + ma la sostanza è la stessa della versione 4, magari già da stasera potrei anche cambiare idea e cominciare a fondare una setta di adoratori di Steinberg... ti saprò dire :mrgreen:

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 12:45
da MrDedo
Ho già letto molte cose su cubase 5, ha alcune cose interessanti,anche se è simile alla 4. Io sono un adoratore Steinberg, infatti ogni mio commento è un po' di parte!Non vedo l'ora di riuscire a comprare la versione completa di Cubase e Reason per Mac (ora su mac viaggio con un LE4, su pc ho un SX3 e Reason). L'unica cosa brutta di questo mondo è che per avere uno studio decente devi spendere troppi soldi!

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 13:02
da DjForum Staff
Io lo trovo abbastanza osceno Reason ma questo è gusto personale :mrgreen:

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 13:34
da MrDedo
Sinceramente anch'io all'inizio lo vedevo come il classico giocattolone, secondo me è un SW che o lo ami o lo odi, perchè devi creare tutto te, hai un numero limitato di tools, che però se incrociati nel modo giusto rendono alla grande. Sei tu che scegli il percorso del segnale,puoi creare alchimie assurde. Secondo me è questo il suo punto di forza. SZecondo me però va usato in Rewire con un altro SW perchè da solo è molto limitato....

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 13:35
da DjForum Staff
esatto..quoto l'ultimo punto....

il più grosso limite poi è che non puoi implementare Vst esterni :roll:

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 13:41
da MrDedo
Infatti ho citato la configurazione Rewire con cubase perchè con reason magari crei alcuni suoni,che possono essere interessanti,oppure campioni,però poi ci vuole qualcosa che ospiti Plug In...

Re: Dj producer ma come?

MessaggioInviato: 27 feb 2009, 16:17
da dannyloscippo
reason si avvicina di più ad uno studio "hardware" ed ha mooooolte potenzialità!
se si hanno un po di conoscenze e ci si smanetta sopra si possono tirar fuori ottime cose.

ovvio che se messo in rewire su un'altro programma le potenzialità diventano infinite.

però già di suo è un gran bel software, non lo sottovaluterei affatto.