FAQ  •  Iscriviti  •  Login

[CAPITOLO 5] I Monitor

<<

DjForum Staff

Admin
Admin

Messaggi: 4752

Iscritto il: 4 feb 2005, 10:43

Messaggio 22 gen 2009, 8:24

[CAPITOLO 5] I Monitor

INTRODUZIONE


I Monitor sono uno degli elementi piu importanti del nostro piccolo studio di produzione musicale,se non il piu importante;questo perchè svolgono un ruolo importantissimo nei processi di post-produzione ovvero nel mixing & mastering.
Ma che differenza c'è tra i monitor e una semplice coppia di casse hi-fi?
La risposta è molto semplice!
I monitor da studio hanno una risposta in frequenza tendente
al piatto;in questo modo il producer/fonico può lavorare in fase di mixaggio e mastering con l'obbiettivo di far "suonare" bene la traccia in modo da avere lo stesso "risultato" su qualsiasi
tipo di impianto audio. Le casse hi-fi invece non hanno una risposta piatta ma tendono a esaltaree a perdere un certo tipo di frequenza.
Inoltre i monitor (che andremo ad analizzare) sono denominati "near field" perchè il loro funzionamento è stato studiato per fornire un emissione sonora precisa e corretta in uno spazio ristretto.


QUALI SONO LE CARATTERISTICHE FONDAMENTALI DEI MONITOR DA STUDIO?


DINAMICA

i Monitor devono avere una buona dinamica ovvero devono essere in grado di passare con agilità dal loro volume minimo al massimo senza perdere in intelligibilità;lo stesso discorso è valido per quanto riguarda ogni singolo "strumento" presente nella nostra traccia.

TIMBRICA

Ovviamente devono avere un'ottima timbrica che rappresenta la capacità di riprodurre con grande fedeltà i singoli strumenti nelle 3 zone dello spettro sonoro (bassi,medi,alti)

IMMAGINE STEREO

l'immagine stereo dei nostri monitor deve essere più stabile e limpida possibile.
Per immagine stereo si intende la capacità di mantenere la disposizione spaziale dei vari strumenti prodotti più ferma e focalizzata possibile,senza eccessive fluttuazioni delle fonti sonore.

GRANDEZZA DEL CONO

Ovviamente piu il cono del woofer sarà "grande"e più i nostri monitor "scenderanno" sulle basse frequenze.Questo aspetto è da prendere in considerazione soprattutto in base alla grandezza della stanza dove sarà situato il nostro studio e soprattutto non da meno in base al livello del trattamento acustico di quest'ultimo.E' scontato che monitor con coni troppi grandi in stanze piccole e non trattate porteranno non pochi problemi nel nostro mixaggio e soprattutto"falseranno" il risultato finale.
Diciamo che per stanze abbastanza piccole e poco trattate la soluzione più comune è diretta verso monitor con cono da 5" o da 6".



COME VANNO POSIZIONATI I MONITOR?

Il corretto posizionamento dei nostri monitor è un elemento importantissimo per permetterci di lavorare al meglio;non a caso una disposizione grossolana e errata comporterà non pochi errori nei nostri mix come ad esempio "buchi" oppure un incremento "mostruoso" su determinate frequenze!

Come prima cosa dobbiamo disporre i nostri monitor formando i vertici di un ipotetico triangolo equilatero (quindi angolazione di 60°);il terzo vertice sarà rappresentato dall'ascoltatore.
Altra cosa importante da sapere è che i tweeter superiori dei nostri monitor dovranno essere in "linea retta" con la
testa dell'ascoltatore;quindi i monitor dovranno essere anche rialzati con eventuali supporti.
Il risultato finale sarà rappresentato dai nostri monitor (ai 2 lati dello schermo del nostro pc) inclinati verso l'ascoltatore di circa 60° e ovviamente rialzati.
Aggiungo che molti monitor in commercio presentano il bass reflex posteriormente e quindi non vanno assolutamente posizionati attaccati/vicino al muro ma distanziati almeno di 50-70 cm per evitare problemi sulle basse frequenze.

CHE MONITOR DEVO ACQUISTARE?

Nel mercato attuale ci sono monitor per tutte le tasche,i prezzi possono partire da 50 euro fino ad arrivare a diverse migliaia di euro.
Chiaramente vi dico che se si vuole la qualità bisogna spendere molto.(e per lavorare bene la qualità è necessaria visto il ruolo importante che svolgono nella catena dell'HD recording)
Monitor decenti partono dai 200-300 euro (prezzo riferito alla coppia)e sono già al limite;al di sotto si trova materiale molto scadente che non sono altro che un semplice miglioramento rispetto a un tradizionale sistema hi-fi;quindi evitate prodotti "ultra-low budget (50-150 euro)" come quelli presenti nei cataloghi di case produttrici come l'Edirol,Behringer,M-Audio e Seiwin. Chiaramente la scelta dei monitor va fatta con criterio e in base all'ambiente in cui si lavora;acquistare monitor iper-professionali magari con coni da 8" per poi utilizzarli in una stanza 4x4 e con nessun tipo di trattamento acustico non serve a niente per il semplice fatto che renderanno il 50% del loro reale valore!
La scelta dei monitor poi è molto soggettiva e il consiglio che vi do (se ne avete la possibilità) è quello di ascoltarli in prima persona;molti amano un suono più "cupo" e "cattivo",altri preferiscono un suono più "cristallino" e via dicendo.
Basta cercare nel web e vi accorgerete che spesso ci sono pareri/feedback completamenti opposti sullo stesso monitor!
<<

DjForum Staff

Admin
Admin

Messaggi: 4752

Iscritto il: 4 feb 2005, 10:43

Messaggio 22 gen 2009, 8:38

Re: monito

UN PO' DI NOMI..........



ENTRY LEVEL (fascia 200-300 euro,ovviamente costo riferito alla coppia)

Con Monitor "entry level" già si può lavorare decentemente e arrivare a risultati discreti/buoni
In questa categoria i modelli di punta sono rappresentati dalle case Yamaha (serie Hs),Samson (serie Resolv/Rubicon),Krk (serie Rp),Tapco,Esi,
M-Audio (serie Bx) ecc

Sono monitor generalmente con coni da 5"-6"e presentano i tipici "difettucci" di questa categoria:enfatizzazione di determinate frequenze (tipico di questa categoria è l'eccessiva "mediosità"),immagine stereo non sempre precisa e ben definita,bassi poco "trasparenti" ecc
Le serie citate sono presenti spesso anche con il cono del woofer da 8" e i prezzi si aggirano attorno ai 400-450 euro.

Salendo di prezzo (450-600 euro) possiamo trovare anche soluzioni "intermedie" che possono già rappresentare una scelta definitiva per il vostro piccolo studio.
In questa fascia sono da citare sicuramente le Event Tr06 e le Adam A5.




PRO

Si tratta di monitor professionali dedicati principalmente ai project studio e a studi professionali;si parte da cifre di 800 euro fino a superare i 3000 euro.
In questa categoria collochiamo le case produttrici Krk(serie Vxt),Genelec,Adam,Pmc e Dynaudio e in particolar modo le Yamaha Ns 10 (sono fuori produzione da anni ma ancora oggi rappresentano il must di qualsiasi studio professionale)...
Se lavorate in una stanza molto piccola e perlomeno ha un trattamento acustico dignitoso potete tranquillamente indirizzarvi verso soluzione PRO
con coni da 4" che vengono vendute a prezzi non esorbitanti (es Krk Vxt 4,Genelec 8020a)


CONCLUSIONI


Come scritto in precedenza la scelta del monitor è molto personale e la cosa migliore è quella di ascoltare con le proprie orecchie piu modelli possibili nella categoria di vostro interesse.La cosa più importante è conoscere come le proprie tasche i monitor che si utilizzano con tutti i suoi pregi/difetti,sapere come si comportano e regolarsi di conseguenza in fase di missaggio/mastering..
Un altro cosa da dire è di non fare strane associazioni di pensiero del tipo:monitor costoso=mix/master perfetto,monitor economico=mix/master schifoso!
Ricordatevi che dietro ai monitor ci siete voi e se non siete in grado di effettuare mix/master decenti le vostre tracce suoneranno male anche con sistemi di monitoraggio da 2000 euro.Anche con i monitor entry level si possono ottenere buoni risultati ma ovviamente ci sarà maggior dispendio di lavoro per arrivare al prodotto finale desiderato e il tutto dipenderà anche dall'esperienza/bravura personale.
Ovviamente il tutto si acquisisce con l'esperienza sia sul campo pratico che teorico perchè di certo non ci si può improvvisare fonici
ne in un mese ne in un anno!

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF. Credits: Goody Music - WebMaster Studio 03
Traduzione Italiana phpBB.it